Energia e dintorni
 

NEWS lampadine a led 2017

StarTrek-Saga 9 Gen 2017 17:12
ci vorrebbe il Deboni....


cmq vedo dal volantino appena arrivato dall'Esselunga

e con sconto 40% quindi si pagano quasi la meta' !


PHILIPS boccia grossa da 120 W ben 2000 lumen
calssica E27 100 W 1520 lumen


OSRAM clasica E27 non si capisce se addirittura 150 W ?


PrimaLUX classica E27 da ben 125 W ! 1892 lumen



che dite non male come inizio anno ...chissa come faranno per dissipare
TUTTO quel calore in una calssica E27 , boh ?
Roberto Deboni DMIsr 9 Gen 2017 20:12
On 2017-01-09, StarTrek-Saga <22315invalid@mynewsgate.net> wrote:
>
>
> ci vorrebbe il Deboni....

Ci vorrebbero le potenze reali ...

> cmq vedo dal volantino appena arrivato dall'Esselunga
>
> e con sconto 40% quindi si pagano quasi la meta' !
>
>
> PHILIPS boccia grossa da 120 W ben 2000 lumen
> calssica E27 100 W 1520 lumen
>
>
> OSRAM clasica E27 non si capisce se addirittura 150 W ?
>
>
> PrimaLUX classica E27 da ben 125 W ! 1892 lumen
>
>
>
> che dite non male come inizio anno ...chissa come faranno per dissipare
> TUTTO quel calore in una calssica E27 , boh ?

Supponendo "almeno" una efficienza di 100 lumen/watt (ma ormai i prodotti
di massa si avviano verso i 125 lumen/watt, le potenze assorbite sono
nell'ordine, 20W, 15W, 19W.

Sono le potenze da dissipare ? No! Perche' una parte di questa potenza
e' emessa in forma luminosa.

Ma quanta ?

Se ci limitiamo alla parte emessa nello spettro visibile (quella che e'
misurata dai "lumen"), 1 lumen rappresenta cica 1/683-esimo di watt.

Quindi 2000/683 = 2,93 watt.

Poi abbiamo anche un po' di emissione nello spettro non visibile.
La somma di tutte le componenti dello spettro (da 0Hz ai raggi gamma) e' il
flusso radiante, che si misura direttamente in watt e sarebbe cio' che ci
serve. Quindi la potenza da dissipare con un assorbimento di 20W, se
consideriamo solo l'emissione nel visibile, scende di poco, ma scende a 17W.

Puo' essere interessante tabulare l'andamento del "fabbisogno" in termini di
dissipazione all'aumentare della efficienza (mancando i dati necessari,
come cruda ipotesi considero trascurabile l'emissione fuori dallo spettro
visibile e quindi per una lampadina da 2000 lumen considero 3W emessi):

lm/W 2000 lm dissip.
------------------------
50 40.0 37.0
60 33.3 30.3
70 28.6 25.6
80 25.0 22.0
90 22.2 19.2
100 20.0 17.0
110 18.2 15.2
120 16.7 13.7
130 15.4 12.4
140 14.3 11.3
150 13.3 10.3

Quindi nel passare da 50 a 100, la dissipazione richiesta si e' meno
che dimezzata, e con una efficienza tripla (da 50 a 150), la dissipazione
necessaria si e' quasi ridotta ad un quarto.

Oppure possiamo vederla diversamente: a parita' di energia dissipata,
come varia la potenza luminosa per una lampada che dissipa 17W ?

lm/W 17W lumen
-----------------------
50 18,4 925
60 18.6 1116
70 19.0 1330
80 19.2 1536
90 19.6 1764
100 20.0 2000
110 20.3 2233
120 20.6 2472
130 20.9 2717
140 21.3 2982
150 21.8 3270

La tabella va letta nel seguente modo. Supponiamo che 5 anni fa abbiamo
una costruzione della lampadina in grado di dissipare al massimo 17W termici.
Con la resa di 50 lumen/watt di quel tempo, possiamo costruire una lampadina
da 18,4W di assorbimento che emette 925 lumen.
Ad ogni successiva generazione in termini di efficienza (con incrementi di
10 lumen/watt ogni volta) possiamo aumentare la potenza totale assorbita
e la potenza luminosa resa.
Oggi siamo arrivati che la stessa tecnologia che 5 anni fa ci permetteva
di dissipare 17W termici, ci permette di alimentare la lampada con 20W ed
una resa di 2000 lumen che mi portano via 3W dei 20 assorbiti.
In futuro, con una lampadina da 150 lumen/watt, usando sempre la costruzione
capace di dissipare 17W posso costruire un lampadina che assorbe 21,8W e mi
rende 3270 lumen.

Come vedete questa faccenda della "dissipazione" non e' proprio "ovvia"
come sembra e neanche si tratta di "miracoli".
StarTrek-Saga 10 Gen 2017 09:37
ok grazie ma riassumendo ???


ma che marca e' sta primalux ? valida ?


cosa meglio di questi 3 modelli ?


e ho letto bene ( molto in piccolo la foto ! ) davvero osram su classica e
piccola E27 ben 150 watt ?


grazie







> On 2017-01-09, StarTrek-Saga <22315invalid@mynewsgate.net> wrote:
>>
>>
>> ci vorrebbe il Deboni....
>
> Ci vorrebbero le potenze reali ...
>
>> cmq vedo dal volantino appena arrivato dall'Esselunga
>>
>> e con sconto 40% quindi si pagano quasi la meta' !
>>
>>
>> PHILIPS boccia grossa da 120 W ben 2000 lumen
>> calssica E27 100 W 1520 lumen
>>
>>
>> OSRAM clasica E27 non si capisce se addirittura 150 W ?
>>
>>
>> PrimaLUX classica E27 da ben 125 W ! 1892 lumen
>>
>>
>>
>> che dite non male come inizio anno ...chissa come faranno per dissipare
>> TUTTO quel calore in una calssica E27 , boh ?
>
> Supponendo "almeno" una efficienza di 100 lumen/watt (ma ormai i prodotti
> di massa si avviano verso i 125 lumen/watt, le potenze assorbite sono
> nell'ordine, 20W, 15W, 19W.
>
> Sono le potenze da dissipare ? No! Perche' una parte di questa potenza
> e' emessa in forma luminosa.
>
> Ma quanta ?
>
> Se ci limitiamo alla parte emessa nello spettro visibile (quella che e'
> misurata dai "lumen"), 1 lumen rappresenta cica 1/683-esimo di watt.
>
> Quindi 2000/683 = 2,93 watt.
>
> Poi abbiamo anche un po' di emissione nello spettro n
Roberto Deboni DMIsr 10 Gen 2017 10:41
Quale foto ? Ha un link ?
Primalux ? Mai sentiti prima. Ha un link ?
Meglio in che senso ?
Non ci ha neanche fornito i prezzi, oltre alle potenze reali
(le mie sono solo ipotesi), che valutazioni vuole che facciamo ?


On 2017-01-10, StarTrek-Saga <22315invalid@mynewsgate.net> wrote:
>
>
> ok grazie ma riassumendo ???
>
>
> ma che marca e' sta primalux ? valida ?
>
>
> cosa meglio di questi 3 modelli ?
>
>
> e ho letto bene ( molto in piccolo la foto ! ) davvero osram su classica e
> piccola E27 ben 150 watt ?
>
>
> grazie
>
>
>
>
>
>
>
>> On 2017-01-09, StarTrek-Saga <22315invalid@mynewsgate.net> wrote:
>>>
>>>
>>> ci vorrebbe il Deboni....
>>
>> Ci vorrebbero le potenze reali ...
>>
>>> cmq vedo dal volantino appena arrivato dall'Esselunga
>>>
>>> e con sconto 40% quindi si pagano quasi la meta' !
>>>
>>>
>>> PHILIPS boccia grossa da 120 W ben 2000 lumen
>>> calssica E27 100 W 1520 lumen
>>>
>>>
>>> OSRAM clasica E27 non si capisce se addirittura 150 W ?
>>>
>>>
>>> PrimaLUX classica E27 da ben 125 W ! 1892 lumen
>>>
>>>
>>>
>>> che dite non male come inizio anno ...chissa come faranno per dissipare
>>> TUTTO quel calore in una calssica E27 , boh ?
>>
>> Supponendo "almeno" una efficienza di 100 lumen/watt (ma ormai i prodotti
>> di massa si avviano verso i 125 lumen/watt, le potenze assorbite sono
>> nell'ordine, 20W, 15W, 19W.
>>
>> Sono le potenze da dissipare ? No! Perche' una parte di questa potenza
>> e' emessa in forma luminosa.
>>
>> Ma quanta ?
>>
>> Se ci limitiamo alla parte emessa nello spettro visibile (quella che e'
>> misurata dai "lumen"), 1 lumen rappresenta cica 1/683-esimo di watt.
>>
>> Quindi 2000/683 = 2,93 watt.
>>
>> Poi abbiamo anche un po' di emissione nello spettro n
>
>
StarTrek-Saga 10 Gen 2017 15:49
volantino portato a casa, magari si trova anche nel sito esselunga qui on-line.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Energia e dintorni | Tutti i gruppi | it.discussioni.energia | Notizie e discussioni energia | Energia Mobile | Servizio di consultazione news.